Diamo i Numeri!

Aggiornamento: 30 dic 2021

Un anno di blog, un anno in cifre.



Era esattamente un anno fa, durante le prime festività in era Covid, che nacque l'iniziativa di questo piccolo spazio dedicato alla Valle.

Preciso fin da subito che non fu mia l'idea, ma di Sara, la quale, vedendomi sempre indaffarato in vecchie scartoffie e documenti, forse con lo scopo di farmici mettere finalmente ordine, mi disse: "Perché non scrivi tutte queste cose raccolte negli anni? Verrebbe fuori qualcosa di interessante!".


Detto fatto


Vinta la timidezza nell'uso dei social, convinto dalle minime (e scarse per carità di Dio!) capacità di scrittore, con tutti gli evidenti limiti del dilettantismo, nacque il blog, con l'articolo Spagnola e Covid: un parallelo nella storia, il 3 Gennaio 2021.


Non sappiamo quanto durerà e se durerà ma l'impegno sarà massimo nel protrarlo nel tempo. Ci teniamo a ringraziare chi ha accolto con entusiasmo questa idea regalandoci preziosi contributi: Giuseppe Bagnasco e Lorenzo Torre.


Ma veniamo a snocciolare alcuni numeri.

Nell'anno solare abbiamo pubblicato 19 articoli, letti in media 422 volte.

Stilando una classifica tra i più visualizzati, i prime tre sono stati Il giro del postino letto 1012 volte, seguito da Le ventitrè osterie osterie della Val Brevenna letto 892 volte; chiude il post di Giuseppe Bagnasco Tassaie: il villaggio nascosto con 778 letture.


Grazie alle condivisone sui vari social da parte vostra, nel suo piccolo il blog ha contribuito a far conoscere la Val Brevenna in Italia e nel mondo.

I dati raccolti da Google Analitics, inquietante ma contemporaneamente prezioso strumento, ci indicano che gli articoli sono stati letti negli Stati Uniti, Svizzera, Germania, Argentina, Francia, Canada, Cile, Belgio, Olanda, Uruguay, Inghilterra, Ungheria, Sud Africa, Spagna, Romania, Russia, Hong Kong, Brasile, Monaco, Cina, Perù, Filippine, Emirati Arabi Uniti, Lussemburgo, Danimarca e Polonia.

Lo stesso vale per le città italiane, con post letti a Bari, Roma, Milano, Torino, Napoli, Trento, Livorno, Pavia, Reggio Emilia, Modena, Brescia, Firenze, Cosenza, Como, Lecce, Piacenza e un'infinità di altri centri minori.


Di storie da raccontare ne abbiamo ancora molte e anzi, vorremmo allargare a chiunque voglia dare il proprio contributo.

Nel caso, ci può scrivere al seguente indirizzo ilbaule.valbrevenna@gmail.com.


Vi ringraziamo per l'attenzione e l'affetto e ne approfittiamo per augurarvi un Sereno 2022 e di ritrovarvi a leggere i post che pubblicheremo!


Buon Anno!


Paolo e Sara.



31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti